Ed eccomi qua, dopo due settimane dalla nascita della mia seconda figlia Angie, a raccontarvi di questa esperienza che per molti aspetti è magica, ma per altri è difficile!
La piccola Angie è nata il 16 novembre, con un po’ di anticipo, probabilmente ha capito il mio desiderio di vederla e abbracciarla! 🙂

La gravidanza è da molti considerata “uno stato di grazia” e chi mi conosce sa quanto ho detestato questa frase.. eh si.. perché è vero che gli ormoni aiutano molto a vivere in modo più leggero la situazione, però le nausee, la goffaggine.. i dolori di stomaco.. insomma non sono una passeggiata!

La gravidanza, come l’ho definita nel titolo è per me un viaggio verso una nuova vita.. eh si.. perché da ragazza diventi Donna… Da coppia si diventa famiglia, o nel mio caso da 3 si passa a 4! E quindi c’è tutto da riorganizzare e un nuovo equilibrio da trovare.

La gravidanza è un periodo di piccole magie come i calcetti di risposta ad una carezza alla pancia, o come capriole mentre leggi una favola ad alta voce e quindi ti rendi conto di avere già due ascoltatori!!!

Ed è anche un periodo di piccole torture come i calcetti sui fianchi che ti fanno sobbalzare, o il continuo “pellegrinare” in bagno!!!

Durante la gravidanza ho sofferto di mal di stomaco e spesso avevo la sensazione di non riuscire a respirare, proprio per questo praticavo lo yoga grazie al quale riuscivo a ritrovare il benessere. Semplici, ma efficaci esercizi che consentono di sbloccare il diaframma e di ritrovare una normale digestione.

Poi, nonostante fosse la seconda gravidanza questa l’ho vissuta con più preoccupazione, forse il fatto di avere più maturità, di aver avuto modo di ascoltar più esperienze di persone intorno mi aveva fatto venire paure che per Michael non avevo… e così mi sono aiutata con i Fiori di Bach. Li uso ogni volta che mi sento in disarmonia.. ogni volta che mi rendo conto di non riuscire a superare una situazione da sola.
I fiori di Bach sono un rimedio naturale a stati di disarmonia emotiva «Ciò che chiamiamo malattia è la fase terminale di un disturbo molto più profondo e perché un trattamento possa avere davvero successo è evidente che non basterà curare la sola conseguenza senza risalire alla causa fondamentale che andrà eliminata». (Dr. Edward Bach)
I Fiori di Bach intervengono proprio sullo stato d’animo per aiutare a ritrovare il benessere.
Grazie alla consulente Eleonora che ogni volta riesce a trovare la combinazione giusta per la situazione di quel specifico momento riesco a stare meglio e a sentirmi più leggera da pensieri e paure.

Ora Angie è con noi e questo viaggio è terminato. Ne sta iniziando un altro con un “passeggero” in più…
Quanta gioia e profondo amore nell’abbracciare questa creatura morbida e indifesa. Quanto stupore nel vedere la perfezione della Natura. Quanta soddisfazione per aver dato alla luce una vita!

Felice e grata di avere avuto la fortuna ed il dono di poter “ospitare” i gioielli più grandi del mondo nel mio ventre: i miei figli, Vi auguro una meravigliosa giornata e se siete in dolce attesa: BUON VIAGGIO!

Vayou – il tuo soffio vitale